Iscritto all'Albo CAF del Ministero delle Finanze n.00066



click 79 Originale Aumenta Aumenta PDF Stampa Indietro

12/02/2019 - FATTURAZIONE ELETTRONICA: CHIARIMENTI PER AGRICOLTORI SOCI DI COOPERATIVE

Una delle principali innovazioni del 2019 è stata sicuramente l'introduzione della fattura elettronica e, come capita con tutte le novità di una certa portata, anche questa ha recato con sé incertezze che è necessario chiarire mediante risposte e spiegazioni precise. In particolare, per mezzo della Risposta 30 datata 7 febbraio 2019, l'Agenzia delle Entrate è intervenuta su una vicenda specifica, legata per l'appunto all'argomento “fatturazione elettronica” riferito a un agricoltore socio di una cooperativa agricola. Tale agricoltore, per i prodotti conferiti alla medesima cooperativa, assolve all’obbligo di emissione della fattura per conto del conferente come previsto dall’articolo 34, comma 7, del DPR 633/72. L'Agenzia ha chiarito la questione, ribadendo quanto ripreso in precedenti FAQ, vale a dire il concetto che la società cooperativa agricola di conferimento può emettere la fattura per ogni singolo socio utilizzando una distinta numerazione per ciascun conferente come per esempio 1/Cop__,2/Cop__: così facendo le fatture emesse dalla cooperativa per conto del socio risulteranno progressive, con riferimento al singolo socio, e saranno distinte da tutte le altre fatture emesse dal socio stesso ad altri clienti. Le fatture degli altri clienti, infatti, seguiranno una numerazione progressiva diversa (ad esempio per gli altri clienti il socio numererà le fatture con 1, 2, 3, ecc.).