Iscritto all'Albo CAF del Ministero delle Finanze n.00066



click 108 Originale Aumenta Aumenta PDF Stampa Indietro

28/01/2019 - SPESE SANITARIE DA COMUNICARE ENTRO LA FINE DI GENNAIO

Un appuntamento fiscale tutt’altro che trascurabile per i cittadini/contribuenti è quello relativo al termine entro il quale mettersi in regola con le comunicazioni riconducibili alle spese sanitarie sostenute: è un tema importante per molte persone, poiché consente di recuperare somme anche rilevanti. Per quel che riguarda l’attualità di questi giorni, vogliamo ricordare ai lettori che la comunicazione delle spese sanitarie va effettuata entro e non oltre il 31 gennaio 2019. È proprio quella appena menzionata la data ultima entro cui gli esercenti prestazioni sanitarie sono chiamati a trasmettere al Sistema Tessera Sanitaria i dati delle spese di tale natura effettuate dai contribuenti nel corso del 2018; per quel che concerne i veterinari è stata individuata una data differente, quella del 28 febbraio. La trasmissione dei dati al Sistema sopra citato va effettuata in linea con quanto previsto dalle norme vigenti, ossia con i dati così come riportati sul documento fiscale emesso, comprensivi del codice fiscale riportato sulla tessera sanitaria, nonché quelli che si riferiscono alla presenza di eventuali rimborsi.