Vai alla Home Page
Iscritto all'Albo CAF del Ministero delle Finanze n.00066




click 230 Originale Aumenta Aumenta PDF Stampa Indietro

15/05/2024 - IMPRESA FAMILIARI, COS E' LA CARTA DI FAMIGLIA

Si diffonde lo strumento delle carte di famiglia per autoregolamentare i criteri di dirigenza e passaggio generazionale. In Italia, come noto, le imprese familiari costituiscono una colonna portante dell'economia nazionale. Sono 11.635  le aziende a controllo familiare con fatturato superiore ai 20 milioni di euro presenti nel Paese (pari al 65,0% delle 17.901 totali), secondo l'ultimo monitoraggio dei nostri esperti. Le imprese familiari  sono spesso di piccola o  media dimensione,  e la gestione fondata  sui legami familiari è   l'elemento  in grado di  rafforzare ma anche complicare la loro struttura e crescita, soprattutto durante il delicato processo di passaggio generazionale. Il passaggio di consegne tra generazioni in un'impresa familiare rappresenta una vera e propria transizione culturale e organizzativa. Il rallentamento economico causato dal COVID-19 ha accelerato i cambi al vertice, incidendo positivamente su crescita occupazionale e redditività delle imprese familiari, evidenziando di conseguenza la necessità di una pianificazione attenta e di regole chiare per prevenire conflitti e garantire una successione armoniosa. La Carta di Famiglia, o Family Constitution, è uno strumento di origine anglosassone che sta guadagnando popolarità anche in Italia. Si tratta di un documento che stabilisce i principi e le regole che una famiglia imprenditoriale decide di adottare per guidare l'azienda e gestire le dinamiche interne, in particolare nel momento del passaggio generazionale. La Carta di Famiglia aiuta a definire criteri per l'ingresso in azienda, la carriera, l'assegnazione di ruoli direttivi e le politiche di remunerazione. Si tratta di  un documento scritto con la guida di un professionista , sottoscritto da tutti i membri della famiglia con diritti sull'azienda, piu utilmente in particolare  quando i membri della nuova generazione sono ancora giovani. Il documento puo includere diverse sezioni come valori familiari e principi aziendali, codifica i valori da perseguire nel tempo, assicurando che le decisioni aziendali siano in linea con questi principi. Interviene nella gestione dei conflitti e della successione, offre un quadro per la gestione dei conflitti interni e facilita il processo di successione, prevenendo disaccordi e garantendo continuità. Aiuta a determinare ruoli e retribuzioni, definisce criteri oggettivi per la selezione di ruoli aziendali e la remunerazione, contribuendo a mantenere equità e meritocrazia. Inoltre interviene in merito alla conservazione del patrimonio e della reputazione, tutela il patrimonio e la reputazione aziendale, regolamentando anche le attività dei membri della famiglia nei media e sui social network. L'implementazione efficace di una Carta di Famiglia  come detto  richiede  l'intervento di professionisti qualificati che comprendano non solo la struttura aziendale ma anche le dinamiche familiari. La Carta di Famiglia emerge quindi come uno strumento essenziale per le imprese familiari italiane, che desiderano proteggere la propria continuità operativa e successo attraverso le generazioni.