Iscritto all'Albo CAF del Ministero delle Finanze n.00066




click 91 Originale Aumenta Aumenta PDF Stampa Indietro

05/02/2024 - BONUS TRASPORTI 2024, SOLO CON CARTA DEDICATA A TE

Il bonus trasporto pubblico nel 2024 va solo ai destinatari della Carta dedicata a te. Non ci sono più tracce del Bonus trasporti 2023, il contributo consisteva in 60 euro spendibili per biglietti e abbonamenti ai mezzi pubblici  per tutti i cittadini con reddito fino a 20mila euro. Ricordiamo che si trattava  una riconferma, grazie al  dl 4 2023, della  misura messa in campo già nel 2022 (ma con una platea di beneficiari  più ristretta perché nel 2022 la soglia era di 35mila euro nel 2023 è passata a 20mila) .Per la domanda occorreva accedere  con  SPID o Carta di Identità Elettronica (CIE) - sulla piattaforma governativa. Ricordiamo che dopo l'esaurimento dei primi stanziamenti a partire da agosto scorso la procedura veniva  riaperta  temporaneamente il primo giorno di ogni mese, per l'assegnazione di buoni prenotati e non attivati  ed  è stato sempre chiuso dopo poche ore dall'apertura per il gran numero di richieste.  Ad oggi il sito del Ministero dei trasporti non da alcuna notizia di riapertura della piattaforma. Nel frattempo, intanto,  il Governo ha stanziato le risorse, per  ulteriori  contributi per l'acquisto di biglietti e abbonamenti  in collegamento  con un' altra misura di sostegno economico:   la Carta Dedicata a te , garantita automaticamente già dal 2023 alle famiglie numerose con ISEE entro i 15mila euro e con altri requisiti  Il bonus trasporti precedente è da ritenere, almeno momentaneamente, archiviato per mancato rifinanziamento. Si aspettano ancora  nuove istruzioni per la possibile riattivazione del contributo nell'anno 2024 e le relative modalità di acquisto di biglietti abbonamenti e carburanti con la Carta,  che nel 2023 non erano previste.