Vai alla Home Page
Iscritto all'Albo CAF del Ministero delle Finanze n.00066




click 188 Originale Aumenta Aumenta PDF Stampa Indietro

19/04/2023 - BONUS 150 EURO STAGIONALI E INTERMITTENTI: AL VIA IL RIESAME

Istruzioni per chiedere il riesame delle domande respinte per l'indennità di 150 euro a stagionali, lavori a termine e intermittenti. Scadenza fissata in data 13 luglio 2023. Tramite il messaggio 1389 del 14 aprile 2023 l'INPS ha fornito le indicazioni riguardanti la richiesta di riesame delle domande respinte per l'indennità da 150 euro prevista dal decreto legge del 23 settembre 2022 a favore delle seguenti categorie di lavoratori: titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa; dottorandi e assegnisti di ricerca; lavoratori stagionali, a tempo determinato e intermittenti, compresi i lavoratori a tempo determinato del settore agricolo; iscritti al Fondo pensione lavoratori dello spettacolo. L'istituto ha fissato la data di scadenza al 13 luglio del 2023, 90 giorni dopo la pubblicazione del messaggio, se la conoscenza del rifiuto è giunta successivamente, il conteggio parte da questa data. Con la circolare numero 127 del 16 novembre 2022 l'istituto aveva fornito le istruzioni amministrative sugli specifici requisiti normativi previsti per le singole categorie, inoltre ha terminato la prima fase di gestione e informa adesso che l'esito delle domande e le motivazioni sono consultabili accedendo al sito dell'INPS. L'INPS precisa sulla precedente circolare numero 127 del 2022; deve intendersi che per il bonus occorre aver percepito, per il mese di novembre 2022, una delle indennità di disoccupazione. Tale interpretazione è conforme a quanto stabilito dall’articolo 19, comma 9, del decreto-legge n. 144/2022, che dispone: “Per coloro che hanno percepito per il mese di novembre 2022 le prestazioni previste dagli articoli 1 e 15 del decreto legislativo 4 marzo 2015 n. 22, è riconosciuta dall'Inps una indennità una tantum pari a 150 euro”.