Iscritto all'Albo CAF del Ministero delle Finanze n.00066




click 65 Originale Aumenta Aumenta PDF Stampa Indietro

28/06/2022 - UIF, SEGNALAZIONI IN VERTIGINOSO AUMENTO

La presentazione del rapporto annuale dell'UIF, unità di informazione finanziaria per l'Italia, è il consueto appuntamento che fornisce dati di grande interesse per quel che concerne la situazione relativa a segnalazioni di operazioni sospette nel nostro Paese, ovviamente in ambito finanziario e fiscale. Si tratta di uno strumento che va a coadiuvare in maniera importante le attività di controllo e verifica in materie sicuramente di importanza cruciale, poiché permette di focalizzare l'attenzione su situazioni specifiche che risultano poco chiare o comunque meritevoli di un approfondimento. Riguardo ai dati presentati pochi giorni fa e relativi al 2021 balza subito all'occhio il grande aumento di segnalazioni rispetto al 2020, aumento che in termini percentuali si attesta al 32%: in sostanza, parlando in termini di numeri assoluti, circa 1 milione e 300 mila persone sono quindi state oggetto di segnalazione. Se si restringe il campo agli italiani che hanno raggiunto la maggiore età, la percentuale di chi è finito nel mirino delle segnalazioni arriva a toccare il 3% del totale. Le segnalazioni in grande aumento non devono assolutamente essere sottovalutate, perché possono riferirsi a reati di carattere fiscale, come elusione ed evasione, e quindi potenzialmente collegati a riciclaggio, autoriciclaggio, criminalità organizzata e terrorismo internazionale: proprio in conseguenza della gravità di determinate situazioni la lotta ai reati contro l'Erario si è notevolmente intensificata, tanto a livello nazionale che in ambito europeo è internazionale in genere.