Iscritto all'Albo CAF del Ministero delle Finanze n.00066




click 45 Originale Aumenta Aumenta PDF Stampa Indietro

23/06/2022 - SCADENZE FISCALI: SCADENZE DI MASSA A FINE GIUGNO

In determinati periodi dell'anno arrivano tutte insieme determinate scadenze di carattere fiscale che, in molti casi, finiscono per disorientare i cittadini nella loro veste di contribuenti: la prossima dead line in tal senso è prevista allo scadere del mese in corso, poiché il 30 giugno è l'ultima data utile pe regolarizzare la situazione di molte persone con l'Erario. Qualora non arrivassero delle proroghe al riguardo, infatti, si concretizzerebbero ben 61 scadenze di versamenti fiscali oltre a ulteriori 13 obblighi relativi a dichiarazioni e comunicazioni di vario genere. La data in questione riveste grande importanza anche per diverse categorie di lavoratori autonomi, a iniziare da chi ha optato per il regime forfettario e ha come ultima data utile proprio il 30 giugno prima dell'obbligo di fatturazione elettronica. Inoltre, per molte società di capitali è sempre il 30 giugno la data entro cui convocare tassativamente l'assemblea dei soci per provvedere all'approvazione del bilancio dell'esercizio chiuso il 31 dicembre del 2021. Ad ogni modo, al fine di essere sicuri di non trascurare o dimenticare alcun tip di obbligo fiscale tra le numerose voci in questione, è consigliabile consultare il sito dell'Agenzia delle Entrate, proprio nella sezione apposita dedicata alle scadenze dell'Erario: sarà possibile verificare il tutto attraverso la lettura del menù a tendina in corrispondenza del 30 giugno 2022 che indica, per l'appunto, le scadenze fiscali.