Iscritto all'Albo CAF del Ministero delle Finanze n.00066




click 57 Originale Aumenta Aumenta PDF Stampa Indietro

07/04/2021 - RIFORMA FISCALE, DIVERSI MODELLI IN FASE DI STUDIO

Attesa e nominata per anni, la riforma del sistema fiscale italiano era da tempo incagliata in una sorta di limbo che l'aveva resa simile a un concetto evanescente; negli ultimi anni però, in particolare fino a prima che il dramma mondiale del Covid irrompesse nella nostra quotidianità, erano stati compiuti significativi passi in avanti verso la realizzazione concreta di una riforma profonda e strutturale. La nota emergenza sanitaria tuttora in corso, però, sconvolgendo la realtà di tutti e di ogni Paese, ha ovviamente rivoluzionato pure l'agenda politica: tuttavia l'idea di mettere mano al Fisco con la riforma di cui si parla da tanto tempo non è stata accantonata ed è anzi tornata vigorosamente alla ribalta in questo primo scorcio del 2021. La strada che verrà seguita non è ancora certa, ma con ogni probabilità si partirà dal concetto base che le singole parti che compongono quel complesso quadro che è il sistema tributario italiano sono intimamente connesse, per cui procedere cambiando una tassa per volta non pare essere una strategia applicabile. Perciò si andrà a mettere in atto una profonda revisione dell'IRPEF, per ottenere una sensibile semplificazione e razionalizzazione della struttura del prelievo, conservando il criterio ritenuto intoccabile della progressività e ponendosi come obiettivo realistico la graduale riduzione del carico fiscale verso i contribuenti. I prossimi mesi, e forse addirittura già le prossime settimane, potrebbero rappresentare il momento decisivo per individuare il modello più idoneo riguardo al sistema di tassazione IRPEF.