Iscritto all'Albo CAF del Ministero delle Finanze n.00066




click 79 Originale Aumenta Aumenta PDF Stampa Indietro

21/12/2020 - COVID E FAST TURISMO, INFORMAZIONI SUL FONDO

La speranza di aver superato la fase critica dei contagi da Covid-19, accarezzata nei mesi estivi e purtroppo rivelatesi clamorosamente e dolorosamente errata, ha costretto i vari governi a rimettere in atto e a confermare misure e provvedimenti che di sperava fosse possibile accantonare. Accanto a soluzioni destinate a larghi strati della popolazione ne esistono altre indirizzate invece a categorie specifiche: rientra tra queste anche la decisione di prorogare fino al 31 dicembre 2020 le misure straordinarie a favore dei propri iscritti da parte del fondo di assistenza integrativa FAST Turismo, che riguarda i dipendenti delle aziende operanti in tale settore, messo a durissima prova dalla pandemia tuttora in corso. Nello specifico, l'oggetto della proroga fino al termine dell'anno in corso è l'applicazione della garanzia straordinaria per ricoveri ovvero isolamento domiciliare legato per l'appunto ai contagi da Covid-19. Tale beneficio era previsto inizialmente per il periodo compreso fra il 1°gennaio e il 30 giugno di quest'anno, per poi essere prorogato una prima volta fino al 30 ottobre prima della proroga fino al 31 dicembre sopra menzionata.