Iscritto all'Albo CAF del Ministero delle Finanze n.00066



click 47 Originale Aumenta Aumenta PDF Stampa Indietro

19/11/2019 - REDDITOMETRO ANCHE PER AUTO A RATE

Il Redditometro è sempre più protagonista delle vicende fiscali del nostro Paese e il suo ruolo ha assunto una rilevanza indubbiamente notevole come strumento di ausilio e valutazione per quel che concerne la posizione di moltissimi contribuenti. Uno degli ultimi esempi in tal senso è legato a un ricorso avanzato dall'Agenzia delle Entrate contro un verdetto partorito dalla Commissione tributaria regionale di Lecce, ricorso che ha chiamato in causa la Corte di cassazione. I supremi giudici infatti sono intervenuti mediante la sentenza n. 29761 datata 15 novembre 2019 ribaltando quanto detto dalla Ctr salentina e dando ragione alle Entrate. L'oggetto al centro della vicenda è alquanto interessante, perché ciò a cui tale vicenda ha dato vita è la sentenza sopra citata, con cui la Corte evidenzia come sia legittimo l'accertamento con redditometro anche nel caso in cui un contribuente provveda all'acquisto di un'automobile mobile optando per il pagamento a rate.