Iscritto all'Albo CAF del Ministero delle Finanze n.00066



click 24 Originale Aumenta Aumenta PDF Stampa Indietro

27/06/2019 - SERVIZIO APERTO PER LE FATTURE ELETTRONICHE

La rivoluzione rappresentata dall’introduzione dell’obbligo della fattura elettronica si configura sicuramente come uno degli eventi più significativi degli ultimi anni per quel che concerne il rapporto fra il Fisco e i contribuenti. Relativamente all’argomento in questione arrivano poi aggiustamenti e comunicazioni che via via completano il puzzle, come ad esempio le indicazioni fornite il 26 giugno 2019 dall’Agenzia delle Entrate per mezzo della Risoluzione n. 63/E, che ha come oggetto il rilascio delle deleghe agli intermediari per l'utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica e di memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi. La novità rilevante è che il servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche diventa possibile anche per quei contribuenti che non hanno la possibilità di fornire i dati Iva richiesti, con richiesta ad hoc e mediante la posta elettronica certificata. Di conseguenza, alle funzioni di ricerca, consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche, si è aggiunta la possibilità di aderire al servizio di consultazione e acquisizione dei documenti informatici, anche tramite intermediario; le Entrate ricordano altresì che è stata prevista l’introduzione di una funzionalità apposita per consultare e acquisire le fatture elettroniche a seguito delle ammonizioni arrivate dal Garante della privacy.