Iscritto all'Albo CAF del Ministero delle Finanze n.00066



click 94 Originale Aumenta Aumenta PDF Stampa Indietro

15/03/2019 - DEDUCIBILITÀ PER EROGAZIONI LIBERALI

L'espressione “erogazioni liberali” rimanda a un concetto diffuso in maniera capillare e da molto tempo nella nostra società, con importanti ricadute ovviamente anche nel complesso mondo rappresentato dal nostro universo fiscale. Per erogazioni liberali si intendono, innanzitutto, quelle donazioni che i contribuenti pongono in essere a beneficio di Onlus, soggetti operanti nello sport o nella ricerca, istituti religiosi, università, al fine di sostenere economicamente l'impegno portato avanti da questi soggetti. Relativamente alle liberalità in denaro o in natura erogate a beneficio degli enti appartenenti al Terzo settore non commerciale, il Codice del Terzo settore stabilisce che esse siano deducibili dal reddito complessivo netto del soggetto erogatore nella percentuale del 10% del reddito complessivo dichiarato. Nel caso in cui l'ammontare della deduzione superi il reddito complessivo dichiarato, diminuito di tutte le deduzioni, l’eccedenza può essere computata in aumento dell’importo deducibile dal reddito complessivo dei periodi d’imposta successivi, ma non oltre il quarto, fino a concorrenza del suo ammontare.